Diamanti

Come prendersi cura dei diamanti: consigli per mantenere la loro brillantezza

I diamanti sono simboli eterni di bellezza e durata: un diamante è per sempre, ma anche queste preziose gemme richiedono una cura adeguata per mantenere la loro brillantezza nel tempo. Noi di Elysium portiamo avanti una tradizione di amore per queste pietre preziose per eccellenza, e oggi condividiamo con voi alcuni segreti per prendersi cura dei diamanti e mantenerli perfetti nel tempo. Dalla pulizia dei diamanti alla loro conservazione, con tanti consigli specifici su come proteggerli da danni. Che si tratti di un anello di fidanzamento, un paio di orecchini o un ciondolo, seguire questi consigli garantirà che i vostri diamanti restino splendenti come il giorno in cui li avete acquistati. Mantenendo intatta la loro emozione. 

La cura e la pulizia dei gioielli con diamanti sono infatti cruciali per assicurarsi che questi simboli di lusso e bellezza mantengano tutto il  loro splendore. Nonostante l’opinione comune che la manutenzione dei diamanti sia dispendiosa, esistono numerose strategie accessibili per preservarne la brillantezza attraverso una cura domestica, anche se periodicamente è comunque importante rivolgersi a un laboratorio specializzato per una pulizia professionale dei diamanti.

Diamanti e gioielli con diamanti: come pulirli a casa

Per la pulizia casalinga di anelli, collane, orecchini con diamanti, è possibile procedere autonomamente a casa con pochi e semplici strumenti: acqua calda, sapone per piatti non aggressivo, una ciotola, un spazzolino morbido e un asciugamano in microfibra. Basta creare una soluzione di acqua tiepida e un cucchiaino di sapone per piatti, in cui mettere in ammollo i gioielli per 20/40 minuti al fine di rimuovere lo sporco accumulato, completando l’operazione con una delicata spazzolatura per raggiungere ogni angolo, un accurato risciacquo e infine l’asciugatura con l’asciugamano in microfibra.

Precauzioni durante la pulizia del diamante

È importante evitare l’uso di sostanze chimiche nocive, asciugamani di carta abrasivi, prodotti contenenti agenti idratanti e l’utilizzo di pulitori a ultrasuoni, poiché possono danneggiare sia i diamanti sia i metalli preziosi. Sostanze come candeggina, acetone e cloro possono corrodere i metalli, mentre abrasivi potrebbero graffiarli. I pulitori a ultrasuoni, benché efficaci nel rimuovere lo sporco, potrebbero allentare i diamanti incastonati.

Ogni quanto pulire i diamanti?

La routine di pulizia dipende dall’uso quotidiano dei gioielli. Anelli e collane portati ogni giorno dovrebbero essere puliti settimanalmente per eliminare residui di olio e sporco. Per gioielli indossati sporadicamente, una pulizia approfondita ogni tre o cinque mesi è adeguata. In ogni caso, si raccomanda una pulizia professionale ogni due anni per un controllo dettagliato.

Come e dove conservare i diamanti

Un aspetto fondamentale per mantenere i diamanti luminosi è la corretta conservazione tra una pulizia e l’altra. È consigliabile riporre i gioielli nei loro contenitori originali o in portagioielli foderati per evitare l’accumulo di polvere. Separare i gioielli con diamanti da altri oggetti è essenziale per prevenire graffi, dato che i diamanti possono facilmente danneggiare materiali più morbidi.

Cura quotidiana dei diamanti

Per preservare la brillantezza dei diamanti, è importante limitare il contatto con cosmetici, rimuovere i gioielli durante attività che possono esporli a sostanze dannose e evitare l’esposizione all’acqua, specialmente quella clorata. Non dormire con i gioielli indossati per prevenire danni e accumulo di sporco. Infine, toccare i diamanti il meno possibile ridurrà l’accumulo di olio sulla superficie, mantenendo la loro lucentezza.

Scegliere diamanti di qualità

Investire in gioielli con diamanti di alta qualità è un passo importante per ridurre la manutenzione necessaria. Infatti, quando si parla di diamanti qualità vuol dire anche resistenza. I pezzi di qualità inferiore tendono a danneggiarsi più facilmente e possono perdere rapidamente il loro splendore: gioielli ben fatti, al contrario, possono essere puliti e mantenuti in condizioni ottimali con maggiore facilità.

Pulizia professionale dei diamanti

La pulizia professionale dei gioielli con diamanti è indispensabile per mantenere la brillantezza dei diamanti e la loro sicurezza a lungo termine. Anche se la pulizia regolare a casa è importante, affidarsi a un laboratorio orafo specializzato per una pulizia approfondita porta con sé una serie di benefici significativi. Quando i gioielli vengono portati da un orafo specializzato, infatti, non solo subiscono un processo di pulizia meticoloso, ma vengono anche esaminati attentamente per verificare l’integrità delle montature e delle incastonature. Questo assicura che ogni diamante sia saldamente al suo posto, riducendo il rischio di perdite.

I professionisti della cura di diamanti e gioielli, infatti, utilizzano tecniche e attrezzature avanzate, come le vaporiere, che riescono a eliminare lo sporco e i residui che la pulizia domestica non può rimuovere. 

Laboratorio orafo a Milano per la manutenzione dei diamanti

Scegliere il servizio di pulizia giusto richiede attenzione. È importante orientarsi verso gioiellieri o servizi di pulizia che godono di comprovata esperienza nel settore dei diamanti. Elysium è il nuovo punto di riferimento a Milano nel mondo della gioielleria, dei diamanti e degli orologi di lusso. Vieni a conoscere la tua nuova gioielleria di fiducia a Milano, e affidaci i tuoi diamanti più preziosi per un controllo e una pulizia professionale. 

articoli correlati

Diamanti